Charming Hotel News Style & Luxury Top News

Bettoja Hotel Massimo d’Azeglio, oltre 140 anni di tradizione nell’ospitalità!

Mentre a Roma il 96% degli alberghi ha chiuso nel periodo del Covid 19, il Massimo D’Azeglio è rimasto aperto per poter dare un servizio di continuità alla propria clientela. Dal 1878, infatti l’hotel non ha mai chiuso un giorno, nemmeno durante le due Guerre Mondiali.

Per poter garantire la sicurezza dei pochi Ospiti sono state adottate le indicazioni pubblicate sul portale del Ministero della Salute in merito al coronavirus e rielaborate da Federalberghi adottando immediatamente mascherine, guanti, distanziamento sociale, schermi in plexigas al ricevimento, sanificazione degli ambienti ogni due ore pulendo le superfici più esposte con il disinfettante. La sanificazione delle camere è stata effettuata con trattamenti all’ozono, trattamenti già utilizzati perchè particolarmente efficaci nelle pulizie delle camere, attraverso macchinari facilmente trasportabili da un ambiente all’altro.

Il ristorante Massimo D’Azeglio, attivo dal 1875, membro de I Locali Storici d’Italia, è uno dei ristoranti più antichi e belli di Roma.
Il Ristorante Massimo d’Azeglio offre con una selezione di piatti Piemontesi e Romani, qualche piatto classico internazionale e una vasta scelta di vini. Una tradizione imperdibile: il carrello dei bolliti ogni giovedì durante l’inverno. Un ambiente caldo e accogliente, con preziose pianelle in rame di Alfredo Biagini inserite nella boiserie in mogano originale dell’epoca, adornato con ritratti di Garibaldi, Cavour e numerose stampe a tema risorgimentale. Un vero ristorante all’antica, con servizio attento e una atmosfera speciale. Anche al ristorante sono state applicate le linee guida, le mascherine che inizialmente non si trovavano sono state realizzate dai dipendenti dell’hotel, sono stati adottati guanti e distanziamento sociale, le colazioni a buffet sono state abolite, il servizio è al tavolo, le porzioni individuali, i prodotti confezionati anzichè freschi.

Sin dal 1875, la famiglia Bettoja accoglie ospiti da tutto il mondo nel Massimo d’Azeglio, una struttura grande e accogliente di fine Ottocento. L’albergo mantiene intatto il suo fascino originario, pur essendo costantemente rinnovato e modernamente attrezzato. Ancora oggi, la raffinatezza e la comodità degli antichi alberghi Bettoja si vive nelle moderne ed eleganti camere e nei sofisticati saloni, ispirati all’amore per l’arte da sempre nutrito dalla famiglia. Lo storico ristorante Massimo d’Azeglio offre il meglio dell’alta cucina italiana. Il Massimo d’Azeglio è una scelta d’eccellenza per soggiorni al centro di Roma, ideale per viaggi d’affari e di piacere, per il turismo internazionale.

L’hotel si trova a pochi metri dalla Stazione Termini, all’inizio della storica Via Cavour, in punto strategico per esplorare i luoghi speciali meno conosciuti a Roma e, per rendere il soggiorno speciale, il personale del ricevimento Vi aiuterà a scoprire delle prospettive di Roma e delle esperienze uniche di arte, passeggiate Romane,  appuntamenti dell’Opera di Roma e di Caracalla, shopping selvaggio, dove gustare cibi genuini e ottimi vini famosi in tutto il mondo.

Innovazione in continuità con la tradizione.
La famiglia Bettoia Vi aspetta a Roma!

G.G.G.

0 commenti su “Bettoja Hotel Massimo d’Azeglio, oltre 140 anni di tradizione nell’ospitalità!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: